Un Doblò per Totò

27 maggio, 2008

CONTINUA IL PRESIDIO A CHIAIANO. DOMENICA MANIFESTAZIONE A CARATTERE NAZIONALE

*Comunicato Stampa*

*Continua il presidio di Chiaiano!*

La possibilità di inserire tecnici indipendenti nella commissione che farà i rilevamenti nella cava è un successo della mobilitazione. La partecipazione e la determinazione di molte centinaia di cittadini ha frenato l'arroganza iniziale seguita al "decreto-rifiuti". Ma sappiamo anche che la decisione sarà politica molto più che tecnica. infatti l'art2 del decreto consente al "comandante" Bertolaso di decidere in deroga a qualunque normativa di tutela ambientale e igienico sanitaria! Inoltre resta l'assurdità "a prescindere" di una discarica nell'unico polmone verde di Napoli e di un piano rifiuti che dopo averle chiuse 15 anni fà (secondo le direttive europee) torna a 10 megadiscariche! Dove potrà stoccare anche rifiuti speciali, come si specifica nell'art.9 del decreto! L'arresto per 25 impiegati del Commissariato e l'avviso di garanzia all'ex commissario e prefetto Pansa dimostrano quello che diciamo da sempre: il Commissariato è il male e non la cura! In Campania c'è un grave problema di sottrazione di democrazia e il destino di Chiaiano è diventato un simbolo per la difesa dell'ambiente e della salute. Anche per questo stiamo promuovendo una manifestazione a carattere nazionale domenica prossima a Napoli, con la partecipazione di comitati ambientalisti delle altre località della Campania e del paese (come No-Tav ecc)!

Perciò la mobilitazione e il presidio continuano con iniziative e assemblee quotidiane.

*Comitati in difesa delle cave di Chiaiano*

ATTENZIONE!!!

Chiedo a tutti i cittadini napoletani e non di inviarmi testimonianze scritte, video e quant’altro che racconti la protesta e le reazioni delle forze dell’ordine (farò una selezione del materiale e poi pubblicherò alcune testimonianze sul blog). Grazie a tutti voi.

Dott.Luca Faccio

Il mio Blog è: www.lucafaccio.it

e-mail: info@lucafaccio.it

1 commento:

  1. Ribera Online solidarizza con la resistenza popolare ed invita tutte le forze civili, sociali e politiche a sostenere questa lotta. LIBERI DI PROTESTARE.

    freesud

    WWW.RIBERAONLINE.BLOGSPOT.COM

    RispondiElimina