Un Doblò per Totò

03 aprile, 2008

RISPOSTA DELL'ON.ILEANA ARGENTIN

Foto tratta da : www.Ileanaargentin.it

Pubblico di seguito la risposta alla mia lettera dell’On Ileana Argentin in merito alla vicenda che ha visto protagonista la Signora Maria Terrazzano.

Cara Maria,

Mi scuso di aver risposto soltanto ora, ho voluto però informarmi con il comune di Fonte Nuova, attraverso l'Assessorato alle Politiche Sociali, sul caso sollevato dal blog di Luca Faccio. Fortunatamente ho avuto delle rassicurazioni in merito all'imminente sfratto che sarà rinviato, nel frattempo il Comune si è impegnato a sostenerla dal punto di vista economico e sociale, anche se rimane una situazione di emergenza. Fonte Nuova, essendo un Comune giovane, non ha ancora ultimato il piano di edilizia residenziale pubblica e questo li costringe ad un intervento "tampone". Resta comunque aperta la questione più ampia della negazione di un diritto ai disabili, quello della casa. A Roma, qualche tempo fa, venne fatta un'inchiesta sugli affitti, dalla quale emergeva la diffidenza di agenzie e privati ad affittare una casa ai disabili, come dissi in quell' occasione ci troviamo di fronte a un caso di discriminazione, come se i nostri soldi non valessero quanto quelli degli altri, questo è inaccettabile e inammissibile in un Paese democratico e civile. Anche se per il momento si è riusciti ad intervenire rinviando lo sfratto, il diritto alla casa e al vivere con dignità è per tutti noi una battaglia da condurre insieme.

Ileana Argentin

Desidero ringraziare le persone che hanno permesso che tale vicenda si risolva in maniera positiva

L’On Ileana Argentin

Il Dott. Roberto Ghinizzini (Direttore dell’Istituzione per il Sociale del comune di Fonte Nuova (Roma)

La dott.sa Rossella Rago (Assistente sociale)

Maurizio Laurenzi ( L’Assessore alle Politiche Sociali)

L’Avv. Davide Perria

Relazione di servizio sociale MARIA TERRAZZANO

3 commenti:

  1. SECURITY CENTER: See Please Here

    RispondiElimina
  2. bravo Luca. ottimo lavoro!

    RispondiElimina
  3. Anonimo7:49 PM

    CARO LUCA E ' GRAZIE A PERSONE TENACI E CORAGGIOSE COME TE CHE
    LOTTANO A FIANCO DEI PIU' BISOGNOSI CHE CI FANNO SPERARE IN UN MONDO MIGLIORE CIA GRAZIE
    CON AFFETTO ENRICO BIANCHIN

    RispondiElimina